Quantcast
Home Blog

Dalla Regione Emilia-Romagna 80mila euro per il progetto di Carpi Fashion System e Unione delle Terre d’Argine sulle fibre naturali e recuperate

0

Grande soddisfazione per il finanziamento del progetto che riguarda le fibre naturali e quelle recuperate.

Fibre naturali e fibre recuperate: quali competenze, progettualità, impianti e investimenti sono necessari per completare la circolarità nel tessile?, questo il titolo del progetto promosso dall’Unione delle Terre d’Argine insieme a Carpi Fashion System e Fondazione Democenter-SIPE che ha ottenuto, per il biennio 2024-2025, 80mila euro dalla Regione Emilia-Romagna, nell’ambito dei fondi del bando ‘Laboratori territoriali per l’innovazione e la sostenibilità delle imprese’.

Vista l’approvazione del PUG con linee strategiche centrate sulla sostenibilità del comparto produttivo, l’insediamento nel territorio del corso di studi universitario in ingegneria della sostenibilità, le relazioni internazionali dei partner coinvolti, i progetti per l’industrializzazione della produzione di fibre naturali (esempio progetto WaterRetting4.0) e del recupero di fibre (esempio progetto Ri-uso), il progetto ha l’obiettivo di coinvolgere stakeholder territoriali e imprese per individuare strumenti, competenze e tecnologie necessarie per chiudere in modo sostenibile la circolarità nelle filiere del tessile contribuendo alla riduzione degli scarti; le azioni proposte mirano a promuovere l’innovazione sostenibile del sistema per attrarre, formare e creare le competenze necessarie a garantire l’analisi delle proprietà dei materiali, la valutazione della loro idoneità per determinati utilizzi e stimolare gli investimenti per laboratori di ricerca nella produzione sostenibile con i filati da riuso, avviare progetti di ricerca e percorsi di innovazione.

3D per la maglieria: oggi all’Istituto Vallauri di Carpi una lezione che continua il rapporto tra imprenditoria e formazione

0

Una mattina con gli esperti per conoscere il software 3D per i capi di maglia creato da Logica, azienda del territorio che rappresenta un’eccellenza nel campo

Continuano le occasioni di contatto tra mondo del lavoro e scuola: questa mattina, gli studenti dell’Istituto Vallauri di Carpi hanno partecipato a un incontro promosso da Carpi Fashion System dal titolo 3D per la maglieria.

Realizzato nell’ambito del percorso di formazione specificatamente dedicato alla principale specializzazione produttiva per la quale le aziende del Distretto del tessile-abbigliamento di Carpi sono diventate famose nel mondo – la maglieria, per l’appunto –, nel corso dell’iniziativa gli studenti dell’indirizzo moda hanno potuto dunque incontrare e confrontarsi per due ore con i tecnici di Logica, azienda di Mirandola specializzata nella creazione di software e automazioni per le macchine tessili.

Nello specifico, i partecipanti hanno potuto assistere alla presentazione di Paintknit, un programma unico nel suo genere, un software la cui elaborazione ha consentito all’azienda di realizzare un prodotto in grado di consentire la progettazione 3D di capi di maglieria: non si tratta di un aspetto scontato, per il fatto che il prodotto di maglieria, a differenza di abiti prodotti con altri tessuti, non è uniforme nella propria composizione, e rende dunque estremamente complessa la realizzazione di un modello 3D realistico, che possa far comprendere a stilisti e progettisti come il capo ‘cade’ in maniera verosimile sugli avatar del mondo virtuale.

La mattinata ha rappresentato dunque l’occasione, per i giovani del Vallauri, di comprendere una volta di più quanto stimolante possa essere il settore della moda sul territorio, e quante conoscenze e discipline differenti siano implicate nel suo sviluppo.

Carpi Fashion System è il progetto di sostegno alle aziende del Distretto di Carpi promosso da CNA, LAPAM-Confartigianato, Confindustria Emilia, insieme a Camera di Commercio di Modena, Fondazione Democenter-SIPE, ForModena e Comune di Carpi, con il determinante contributo di Fondazione CR Carpi.

LA CIRCOLARITÀ NEL FASHION: OPPORTUNITÀ PER UNO SVILUPPO E UNA CRESCITA SOSTENIBILI

0

Mercoledì 10 aprile, ore 9.00
Carpi, Palazzo dei Pio, Sala delle Vedute


Iniziativa promossa da Carpi Fashion System e finalizzata a condividere nuove opportunità per le imprese
della moda, a partire dall’analisi dei risultati del progetto ‘Studi di fattibilità e azioni pilota per una Fashion
Valley circolare’.


PARTECIPAZIONE GRATUITA


Iscrizione al seguente link: https://bit.ly/CFS100424


PER INFORMAZIONI: v.matli@fondazionedemocenter.it059.2058288

FINESTRA SULLA MODA: IL 19 MARZO UNINCONTRO PER CONOSCERE LE TENDENZE DEL FUTURO

0

Un seminario online con Emanuela Contini, per fornire alle aziende
spunti sulle tendenze creative per la Primavera/Estate 2025


Continuano le occasioni di formazione a supporto degli operatori della moda Distretto di Carpi: martedì 19 marzo, dalle ore 14.30, la Textile & Trend Consultant Emanuela Contini sarà la docente di Finestra sulla moda, il seminario online, a partecipazione gratuita, i cui protagonisti saranno le fiere, i colori, i filati, i tessuti, gli accessori e le tendenze per la stagione Primavera/Estate 2025.

L’iniziativa, a partecipazione gratuita, è rivolta agli addetti delle aziende del comparto moda del territorio, ed è promossa da Carpi Fashion System in collaborazione con ForModena.

Il link per partecipare è https://meet.google.com/gdq-juaa-vta

Emanuela Contini presenterà ai partecipanti il lavoro di sintesi e la presentazione di temi e mood emersi dalle fiere più importanti, dalle vetrine dei negozi-pilota e dai quaderni di tendenza: un’occasione utile per gli addetti ai lavori per riepilogare, concretizzare ed evidenziare le idee progettuali, le immagini, i mood e le tendenze da implementare nella creazione del prodotto.

La ricerca sarà presentata attraverso immagini, utili a individuare gli argomenti e le ispirazioni più importanti da approfondire nella fase di progettazione del campionario.

Per ricevere le slide post incontro occorrerà inviare una richiesta all’indirizzo:  stefania.beltrami@formodena.it

FORMAZIONE NELLA MODA: Tecnico di campionario di maglieria

0

Corso gratuito durata 500 ore di cui 200 di stage in azienda

Il corso di formazione di 500 ore si pone l’obiettivo di formare il Tecnico di campionario di maglieria. La figura in uscita dal percorso di formazione realizzato in 300 ore di teoria e 200 ore di stage presso aziende del settore,  è in grado di sviluppare forma e struttura del capo collezione maglieria e realizzarne il campione, individuandone le componenti costruttive e le relative soluzioni tecnologiche di riproduzione. I destinatari sono 12  giovani e adulti, non occupati o occupati, in possesso di Diploma di Scuola Superiore. La presente proposta formativa costituisce un’occasione per la collaborazione e l’integrazione tra il sistema della formazione e delle imprese e rappresenta una significativa opportunità per un’offerta formativa che risponde ai fabbisogni delle aziende manifatturiere del distretto tessile-comparto maglieria. Le imprese che sviluppano il prodotto di maglieria devono dotarsi, nelle fasi di progettazione e realizzazione del campionario, di tecnici che assicurino elevati standard sia per gli aspetti legati alla ricerca di nuovi prodotti che per quanto riguarda l’utilizzo delle nuove tecnologie a supporto delle fasi di realizzazione e industrializzazione. Le figure tecniche richieste dal contesto organizzativo dalle imprese devono garantire il collegamento tra le fasi di progettazione della collezione e quelle di realizzazione, oltre che dei prototipi e in alcuni casi della produzione stessa.


I contenuti di massima sviluppati nell’ambito del corso riguarderanno principalmente: accoglienza, presentazione corso, orientamento professionale, career management; inglese tecnico settoriale per il tessile abbigliamento e moda; materie prime e merceologia tessile: i filati; la progettazione e lo sviluppo del prodotto di maglieria; la struttura della maglia e tecnologia di tessitura; la sicurezza sul lavoro; la modellistica di maglieria; la confezione di maglieria; la programmazione digitale di maglieria (modulo svolto presso SHIMA SEIKI ITALIA). sarà prevista una visita a PITTI FILATI Firenze.


Il corso si terrà presso le aule e i laboratori di Formodena e presso le aule didattiche di ShimaSeiki Italia per il modulo di Programmazione digitale di base di maglieria. I Soggetti che partecipano alla progettazione e realizzazione qualificano il corso e rappresentano per Formodena una collaborazione prestigiosa e consolidata nell’ambito delle attività formative:


CENTRO QUALITA’ TESSILE S.R.L.
LIU JO SPA
METAPHOR ITALY S.R.L.
OLGALAB SRL
S.M.T. SRL Società Manifattura Tessile
SACCHETTI MAGLIERIE S.R.L
SHIMA SEIKI ITALIA SPA
STONE ISLAND SPORTSWEAR COMPANY SPA
STAFF JERSEY SRL
TINTORIA EMILIANA SRL
TWINSET SPA con socio unico

COME ISCRIVERSI:
Data termine iscrizioni: 22 marzo 2024
Avvio Corso: 8 aprile 2024 – Durata da aprile a dicembre 2024
Per Info:
FORMODENA sede di Carpi
Via C. Marx 131/c Carpi – tel 059 699554
carpi@formodena.it
www.formodena.ithttps://www.formodena.it/courses/corso-tecnico-di-campionario-di-maglieria/

PROGETTISTA GRAFICO DIGITALE: IL 5 MARZO A CARPI AL VIA UN CORSO DI FORMAZIONE GRATUITO PER GLI OPERATORI DELLA MODA

0

8 lezioni per 32 ore complessive, in presenza o da remoto, per imparare a utilizzare i software per ideare, progettare e sviluppare le Collezioni del fashion

Il progettista grafico digitale è la figura in grado di utilizzare i software grafici per la ricerca, l’ideazione, la progettazione e lo sviluppo di collezioni fashion di abbigliamento, calzatura, accessori moda: sarà proprio una formazione base in quest’ambito l’obiettivo del nuovo Corso di formazione gratuito promosso da Carpi Fashion System e realizzato da ForModena che prenderà il via martedì 5 marzo a Carpi.

Il corso avrà la durata di 32 ore, suddivise in 8 lezioni che si svolgeranno dalle ore 9.00 alle 13.00in presenza presso la sede di ForModena, in via Marx n°131/c a Carpi oppure online, per chi ne farà richiesta, secondo un calendario che sarà definito in fase di avvio con gli utenti iscritti.

Il corso prevede l’apprendimento dell’utilizzo dei principali software per la progettazione digitale delle collezioni Fashion, ovvero le suite grafiche Adobe Photoshop.  Il programma del corso verrà dettagliato nei contenuti più specifici a seconda delle peculiarità sia territoriali che settoriali (tessile, abbigliamento, calzatura, pelletteria, accessori).

Per informazioni è possibile inviare una e-mail all’indirizzo Per informazioni in merito è possibile inviare una mail a stefania.beltrami@formodena.it o visitare il sito www.formodena.it.

Il corso rientra nell’operazione Fashion digitale e Sostenibile, cofinanziato con risorse del Programma Fondo sociale europeo Plus 2021/2027 della Regione Emilia-Romagna.

Carpi Fashion System è il progetto di valorizzazione delle aziende del Distretto moda di cui fanno parte CNALAPAM-ConfartigianatoConfindustria EmiliaCamera di Commercio di ModenaFondazione CR Carpi e Comune di Carpi, Fondazione Democenter-SIPE e ForModena.