Un territorio… le sue mani

0
75
Anno di pubblicazione: 2023

Perché un convegno oggi?

Sin dallo scorso anno scolastico l’IPSIA Vallauri, insieme al Comune, al Carpi fashion system e con il costante e prezioso aiuto di ForModena, delle associazioni categoria e degli imprenditori ha ripreso un percorso didattico e formativo sulla maglieria.

Si tratta di un’attività identitaria del territorio, un vero e proprio genius loci, come detto nella comunicazione di Manuela Rossi, che nel tempo però ha visto scemare l’interesse della comunità educativa.

I corsi sulla maglieria di fatto erano scomparsi dall’offerta formativa carpigiana.

Il gruppo di lavoro che già dall’anno scorso ha realizzato presso ForModena il corso di maglieria per le classi quinte ha perciò deciso di riprendere l’argomento sia da un punto di vista culturale che da quello imprenditoriale in riferimento allo sviluppo del territorio e alle concrete e immediate possibilità di inserimento, con ruoli e riconoscimenti estremamente gratificanti, nel mondo del lavoro.

Ad oggi sono stati svolti presso ForModena i corsi di 50 ore ciascuno per le classi terze e quarte dell’indirizzo MODA e il Vallauri ha organizzato al proprio interno i corsi per le classi quinte.

Il Vallauri ha anche chiesto l’accreditamento ai corsi regionali di Istruzione e formazione professionale per avviare un corso curvato in modo specifico sulla maglieria, con qualifica al terzo anno, in attesa di approvazione.

In questo contesto, l’IPSIA Vallauri si pone come implementatore di sviluppo e di lavoro, ma anche – ed è il suo compito educativo – come riferimento per gli studi storici e l’identità, inclusiva ed accogliente, nella comunità locale.

Per questo è stato scelto di approfondire gli aspetti storici partendo dalle attività di tessitura attestate a partire dalla terramara di Montale per proseguire sino ad oggi.

La giornata si divide in più parti:  l’Assessore regionale Vincenzo Colla parteciperà in prima mattinata. Seguiranno gli interventi storici di studiosi del territorio emiliano e specificatamente modenese.

Nel pomeriggio vi saranno una tavola rotonda sul tema delle prospettive del settore maglieria e le conclusioni.

Il raccordo concettuale fra i due momenti – quello storico e quello riferito alle imprese – è costituito dall’intervento della Signora Deanna Ferretti che vogliamo ringraziare, insieme agli altri relatori.

Alla giornata di studi è invitata tutta la popolazione.

Appuntamento al Vallauri, dunque, lunedì 27 novembre dalle ore 8.30.